Termini e Condizioni di Utilizzo

CONDIZIONI GENERALI PER L’UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA “Tabletize”

Premesse

  1. AppFactory s.r.l. (P.I. 02115600997) con sede in Genova, P.zza della Vittoria 15/34 (AppFactory), è società attiva nel settore web ed è la sviluppatrice e proprietaria della piattaforma web denominata Tabletize (la Piattaforma) di cui all’indirizzo web www.tabletize.com (il Sito).
  2. La Piattaforma, a cui si può accedere attraverso un’area riservata del Sito e meglio descritta nelle pagine pubbliche del Sito, è costituita fondamentalmente di un software web-based integralmente sviluppato e di proprietà esclusiva di AppFactory.
  3. L’utente, commerciale o privato, sottoscrivendo un contratto, di cui il presente documento è parte integrante, con AppFactory attraverso le modalità di seguito descritte (il Cliente) intende acquisire l’autorizzazione all’utilizzo della Piattaforma per un determinato periodo di tempo alle condizioni infra indicate;

tanto premesso, il Cliente accetta le seguenti condizioni generali di contratto di utilizzo della Piattaforma (le Condizioni Generali).

1. Le Parti e la conclusione del Contratto

1.1 Le Parti del contratto di utilizzo della Piattaforma di cui alle presenti Condizioni Generali sono AppFactory ed il Cliente.

1.2 Il contratto di utilizzo della Piattaforma si conclude mediante l’esatta compilazione da parte del Cliente del modulo di richiesta ed il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line ovvero con la compilazione del form/modulo predisposto sul Sito. Il Cliente quindi manifesta la propria volontà a concludere il Contratto effettuando la registrazione attraverso  la pagina di registrazione del Sito e accettando – pressione virtuale del tasto – un’offerta commerciale e/o ordine di AppFactory standard o generata dal Sito secondo le opzioni selezionate dal Cliente (l’Ordine).

1.3. Nel momento in cui AppFactory riceve dal Cliente l’Ordine provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente.

1.4. Il contratto non si considera efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

2. Oggetto del Contratto

2.1 Attraverso la stipula del Contratto AppFactory concede, a fronte del pagamento di un determinato corrispettivo mensile, una licenza limitata, revocabile e non esclusiva per l’utilizzo della Piattaforma secondo i termini e le condizioni descritte nel Sito e nelle Condizioni Generali. Le funzionalità della Piattaforma, meglio descritta nel Sito, permetteranno al Cliente di dotarsi di uno strumento software web based per lo sviluppo di application native per i circuiti mobile (le App del Cliente) che potranno essere pubblicate sul Sito e/o immesse sul mercato app per la vendita a parti terze con il supporto di AppFactory secondo le modalità descritte sul Sito e selezionate dal Cliente (le Modalità di Pubblicazione).

3. Descrizione del processo di Registrazione e Accettazione da parte del Cliente

3.1 Il contratto tra AppFactory e il Cliente si conclude esclusivamente mediante l’accesso del Cliente al Sito, ove, seguendo le procedure indicate, il Cliente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei servizi di cui al punto 2.1 del precedente articolo sottoscrivendo un abbonamento pagato tramite carta di credito.

4. Il Corrispettivo

4.1 L’offerta dei servizi proposti e illustrati all’interno del Sito, con i relativi prezzi (i Corrispettivi), e le presenti Condizioni Generali costituiscono a ogni effetto offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

4.2 I Corrispettivi, di cui al punto precedente, non sono comprensivi di IVA. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei servizi offerti al pubblico hanno validità fino alla data indicata nel catalogo.

4.3 Ogni pagamento da parte del Cliente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web di AppFactory ovvero tramite abbonamento online pagato per mezzo di carta di credito.

A seguito dell’avvenuto pagamento del Corrispettivo AppFactory provvederà a inviare la relativa fattura in formato elettronico.

4.4 Qualora il Cliente esegua acquisti di servizi e/o pacchetti di servizi successivamente al primo acquisto e/o durante la durata contrattuale pattuita, il metodo di pagamento riconosciuto dal sistema sarà automaticamente quello pattuito in precedenza.

4.5 AppFactory non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a sopravvenuta causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto ovvero si venga a trovare nella condizione di non poter prestare il servizio in tutto o in parte come promesso.

AppFactory non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo in caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

AppFactory non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili.

AppFactory non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, e dei dati generali, all’atto del pagamento dei servizi acquistati.

4.6 AppFactory, in sede di rinnovo contrattuale, potrà apportare lievi modifiche al Corrispettivo e/o ai servizi prestati se tali modifiche si fossero rese necessarie per ragioni tecniche e/o di mercato non imputabili ad AppFactory.

5. Obbligazioni e dichiarazioni delle Parti

5.1 Il Cliente si impegna a pagare il Corrispettivo nei tempi e modi indicati dal contratto e a comunicare ad AppFactory tutti i dati necessari a rendere possibile la corretta prestazione del servizio.

Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione dell’Ordine e delle Condizioni Generali.

Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dal Cliente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.

Il Cliente è in ogni caso responsabile dell’adeguatezza tecnologica dei propri sistemi, e si impegna ad utilizzare la Piattaforma in maniera appropriata e conforme alle finalità della stessa.

5.2 Senza pregiudizio di quanto sopra, il Cliente è il solo ed unico responsabile del contenuto delle App del Cliente e di tutti i dati elaborati attraverso l’utilizzo della Piattaforma o anche solo caricati sul Sito (le App Sviluppate ed i Dati) e garantisce che (i) le App Sviluppate ed i Dati non sono e non saranno lesive dei diritti di terzi in termini, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, di riservatezza dei dati personali, di proprietà intellettuale o altro, e che le App Sviluppate ed i Dati sono e saranno conformi ad ogni normativa applicabile con particolare riferimento alle disposizioni poste a tutela dei consumatori.

Il Cliente si impegna a tenere AppFactory manlevata ed indenne con riferimento ad ogni conseguenza pregiudizievole sofferta da AppFactory per violazione delle suddette garanzie.

5.3 Il diritto del Cliente all’utilizzo della Piattaforma è personale. Il Cliente non è autorizzato a sub licenziare o comunque a far utilizzare la Piattaforma a parti terze anche nel caso fossero forniti al cliente più credenziali di accesso alla Piattaforma.

6. Diritti di Proprietà Industriale e Intellettuale

6.1 AppFactory è l’esclusivo proprietario del Sito e della Piattaforma; tutti i relativi diritti di proprietà industriale ed intellettuale sono e rimarranno di esclusiva titolarità di AppFactory.

6.2 Il Cliente autorizza AppFactory all’utilizzo dei propri marchi per la pubblicazione degli stessi sul Sito nella pagina dedicata ai clienti di AppFactory attraverso la quale AppFactory avrà facoltà, se lo riterrà opportuno, di indicare il Cliente tra i clienti di AppFactory e mostrarli nel sito.

6.3 il Cliente garantisce che l’utilizzo di tali marchi non violerà diritti di terzi.

6.4 La riproduzione, la distribuzione o la trasmissione a terzi della Piattaforma o di una qualsiasi sua componente, ivi inclusi i codici di programmazione, codici sorgente e ogni grafica, è espressamente proibita.

6.5 Qualsiasi riproduzione, modifica, creazione di opere derivate, ritrasmissione o ridistribuzione della Piattaforma o di parti o componenti di essa è espressamente vietata e comporta gravi sanzioni civili e penali. La Piattaforma, la sua struttura, sequenza, l’organizzazione ed i codici sorgente sono considerati segreti commerciali di AppFactory e sono quindi protetti dalla legge.

6.6 E’ severamente proibita la riproduzione e/o la copia della Piattaforma. Il Cliente non può effettuare alcuna operazione volta ad esercitare anche soltanto il tentativo di ottenere il codice sorgente e/o codici di programmazione relativi alla Piattaforma di AppFactory.

7. Interruzione del servizio e manutenzione della Piattaforma

7.1 AppFactory potrà arbitrariamente cancellare e/o sospendere il servizio di accesso alla Piattaforma qualora:

  1. si verifichino degli inadempimenti con riferimento al pagamento del Corrispettivo o anche solo di parte di esso rispetto ai termini pattuiti;
  2. si verifichino violazioni degli Articoli 5 e/o 6 che precede e/o
  3. si verifichino accessi non autorizzati e/o non conformi alla Piattaforma da parte del Cliente e/o a mezzo delle credenziali del Cliente e/o

7.2 Nei casi in cui si renda necessario, AppFactory potrà sospendere l’utilizzo del servizio o l’accesso ad una ristretta area della Piattaforma al fine di effettuare la manutenzione del sistema resasi necessaria. Qualora si dovesse verificare un blocco del sistema operativo durante la fase di utilizzo sarà cura di AppFactory ripristinare quanto prima il servizio. AppFactory in ogni caso non risponderà di qualsiasi danno derivante da perdita di dati e/o di file di lavoro del Cliente.

8. Durata e Clausola Risolutiva Espressa

8.1 Il Contratto ha durata mensile dalla data del pagamento del primo Corrispettivo e si rinnova automaticamente mese per mese fatta salva la disdetta da una delle Parti da inviarsi entro 90 giorni prima di ciascuna scadenza contrattuale a mezzo lettera formato elettronico.

8.2 Entro trenta giorni antecedenti ciascuna scadenza contrattuale AppFactory provvederà ad inviare al Cliente una comunicazione scritta nella quale verrà indicata la data della scadenza contrattuale (Avviso di Scadenza). L’Avviso di Scadenza comprenderà anche l’ammontare del Corrispettivo dovuto per il rinnovo del Contratto.

8.3 Il pagamento del Corrispettivo per il rinnovo del Contratto verrà automaticamente eseguito con le modalità relative al precedente pagamento. In caso di mancato pagamento del Corrispettivo per il rinnovo entro 7 giorni dalla relativa data di scadenza del Contratto l’accesso alla Piattaforma potrà essere interrotto.

8.4 Le Parti pattuiscono espressamente che il Contratto si risolverà di diritto nel caso in cui:

8.4.1 si verifichino degli inadempimenti con riferimento al pagamento del Corrispettivo o anche solo di parte di esso rispetto ai termini pattuiti e/o

8.4.2 si verifichino violazioni degli Articoli 5 e/o 6 che precede e/o

8.4.3 si verifichino accessi non autorizzati e/o non conformi alla Piattaforma da parte del Cliente e/o a mezzo delle credenziali del Cliente

e la Parte inadempiente non ponga rimedio al proprio inadempimento entro 10 (dieci) giorni decorrenti dalla diffida ad adempiere trasmessa dalla parte non inadempiente alla parte inadempiente.

8.5 In caso di mancato rinnovo o in caso di risoluzione del Contratto, AppFactory non sarà tenuta in alcun modo a conservare, restituire, preservare e/o distribuire le App Sviluppate ed i Dati riferibili al Cliente.

9. Diritto di Recesso in favore del solo Consumatore

Nel caso e solo nel caso in cui il Cliente sia un consumatore e quindi uno dei soggetti tutelati dalle disposizioni del codice del consumo (D.Lgs. 206/2005) avrà il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni lavorativi, decorrente dal giorno della conclusione del contratto medesimo. Il diritto di recesso viene in ogni caso meno qualora il Cliente abbia accettato che AppFactory dia inizio immediato alla prestazione del servizio o, comunque, prima che siano decorsi 14 giorni dalla conclusione del contratto.

Nel caso il Cliente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al venditore entro tale termine.

AppFactory provvederà gratuitamente al rimborso dell’intero importo versato dal Cliente entro il termine di 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso. Con la ricezione della comunicazione con la quale il Cliente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le Parti sono sciolte dai reciproci obblighi.

10. Riservatezza

10.1. Tutte le informazioni riservate comunicate da una parte all’altra dovranno in ogni momento, sia durante che dopo la Durata della Licenza, essere trattate dall’altra Parte con la completa e massima riservatezza e la Parte ricevente non divulgherà o permetterà la divulgazione anche parziale delle informazioni riservate a qualsiasi altra persona, impresa o società, senza il previo consenso scritto della Parte che le ha rilasciate.

10.2. Gli obblighi di riservatezza qui previsti non si applicano alle informazioni riservate che una Parte deve divulgare per legge o su richiesta di un’autorità competente, ma soltanto nella misura richiesta. La Parte alla quale venga richiesta tale divulgazione è comunque tenuta ad informare il prima possibile l’altra Parte per iscritto di qualsiasi richiesta di fornire informazioni riservate e, ove possibile, con almeno 7 (sette) giorni di preavviso rispetto alla divulgazione.

11. Limitazione di Responsabilità

Nessuna Parte sarà responsabile nei confronti dell’altra per danni consistenti in mancati guadagni, mancato ottenimento di maggiori guadagni e/o mancato conseguimento di maggiori quote di mercato. L’eventuale responsabilità di una Parte nei confronti dell’altra dovrà, perciò, essere limitata alle perdite effettivamente sofferte e non includerà mai il lucro cessante, né i danni indiretti derivanti da qualsiasi inadempimento del Contratto.

12. Privacy

AppFactory tutela la privacy dei propri Clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 1962.

I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi da AppFactory, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l’ordine ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, d.lgs. 196/2003)3.

AppFactory si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse da ciascun Cliente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità.

Il Cliente gode dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003, e cioè del diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L’interessato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte: i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

La comunicazione dei propri dati personali da parte del Cliente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda del Cliente stesso. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è AppFactory, al quale il Cliente potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta.

Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) di AppFactory (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita ad AppFactory responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

13. Modalità di archiviazione del contratto

Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, AppFactory informa il Cliente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server di AppFactory secondo criteri di riservatezza e sicurezza previsti dalla normativa applicabile.

14. Varie

14.1 Il Cliente non può cedere alcuno dei propri diritti, interessi, obbligazioni previsti nel presente Contratto, senza il preventivo consenso scritto di AppFactory.

14.2 Nessuna rinuncia di una Parte a far valere una previsione del presente Contratto potrà essere interpretata come una rinuncia a far valere qualunque altra previsione sia simile sia di natura diversa.

14.3 Qualora una o più disposizioni del presente Contratto dovesse essere ritenuta invalida o inefficace in base alle leggi di qualunque giurisdizione, le rimanenti disposizioni rimarranno pienamente valide ed efficaci.

14.4 Le Parti si impegnano a sottoscrivere tutti gli atti e documenti, a compiere tutte le azioni e di fare quant’altro possa essere necessario, per attuare gli scopi del presente Contratto, a condizione che le disposizioni di tali ulteriori strumenti e documenti non produrranno alcun effetto sugli accordi previsti nel presente Contratto, che continueranno ad essere interamente validi ed efficaci tra le Parti.

15. Legge Applicabile e Foro Competente

15.1 Il Contratto è regolato dal diritto italiano.

15.2 Le Parti convengono di rimettere alla competenza esclusiva del Foro di Genova qualsiasi controversia che dovesse sorgere in relazione al Contratto e/o alla Piattaforma.